ingegneria valutazione del danno

 

 

Valutazione del danno

 

 

Premessa

 

La crescente vetustà del patrimonio edilizio accresce la necessità di valutazioni dettagliate dei danni riscontrabili sulle strutture, sulle facciate e sugli impianti degli immobili.

Tale attività richiede:

  • libertà di giudizio del tecnico

che non deve avere interessi in eventuali approfondimenti di indagine e/o di manutenzioni straordinarie

  • certezza nel metodo seguito per la valutazione

possibilmente certificato da certificazioni di qualità

  • consuetudine alla progettazione di interventi su edifici anche storici

per garantire correttezza di interpretazione dei quadri fessurativi o delle patologie riscontrate

  • specializzazione nella valutazione del danno

che può desumersi sia da pubblicazioni che da attività svolte negli ambiti sopra indicati

AR.IN. Studio possiede tutte queste caratteristiche e si propone quale interlocutore qualificato per queste attività.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Pinterest Icon
  • archilovers logo png 40px